Bilanciare competenze scientifiche e umanistiche

Negli ultimi decenni le materie umanistiche hanno perso peso, e solo quelle scientifiche e tecnologiche sembrano importanti per la formazione.

Grave errore, sostiene Hal Berghel, professore di Computer Science alla University of Nevada, perché i sistemi complessi che servono oggi richiedono equilibrio tra le competenze scientifiche e quelle umanistiche.

“Nel desiderio di aumentare il livello tecnico e di ottenere una egemonia scientifica, abbiamo perso di vista il valore incredibile di una educazione complessiva, con effetti debilitanti sulla società odierna”.

Stem, Revisited“, in IEEE Computer, March 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.