Alta maturità organizzativa

Numero monografico di Luglio / Agosto 2014 di Crosstalk (The Journal of Defense Software Engineering, cioè lo sviluppo software per il Dipartimento della Difesa USA), su “High Maturity Organizational Characteristics“.

Tra gli altri, interventi di Gerald Weinberg sulla qualità dei sistemi, di Alistair Cockburn su Disciplined Learning, di Capers Jones su come arrivare all’eccellenza in ambito software.

Particolarmente interessante la presentazione dell'”Incremental Commitment Spiral Model”, una riformulazione del modello di sviluppo a spirale a cura di Barry Boehm (ideatore del modello a spirale originario) ed altri autori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.