Talento e specializzazione

Per diventare “campioni” in una disciplina servono almeno 10.000 ore di esercizio, ma la pratica da sola non è sufficiente, il talento è decisivo.

In un ambito multidisciplinare come lo sviluppo software, comunque, è essenziale che gli specialisti collaborino tra loro per il successo dei progetti, anche svolgendo attività al di fuori della loro specializzazione, come argomenta Jim Coplien in “Can You Scrum Art?“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.