Google ci sta facendo diventare stupidi?

Is Google Making Us Stupid?‘ è un articolo di Nicholas Carr, pubblicato su The Atlantic Online, July/August 2008.

Il titolo è ad effetto, ma il nostro istupidimento non è causato in modo specifico da Google. Il problema è “What the Internet is doing to our brain”, le modifiche che Internet porta al nostro modo di apprendere e pensare.

Carr segnala, partendo dalla propria personale esperienza e da quella di altri utenti, che chi frequenta in modo sistematico la rete si abitua ad una modalità di apprendimento e di elaborazione del pensiero diverse rispetto a quelle a cui era abituato. Più frammentarie, meno riflessive. Per alcuni versi, il discorso rimanda a quello trattato trent’anni fa da Neil Postman (in Amusing Ourselves to Death – anche in italiano) sugli effetti del modello culturale visuale – pubblicitario – televisivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.